ottobre 2016

27/09/2016

SÌ, POSSO!

 

No, non sono uno slogan politico (vedi il famoso Yes, I can del presidente Obama…)  le due parole con le quali apriamo la newsletter del PM di ottobre 2016. Sono la semplice ma decisa convinzione che ciascuno di noi dovrebbe avere dentro di sé quando si tratta di affrontare la vita con  coraggio. Allora, sì posso rischiare di fare “un salto nella vita” (copertina) quando:

* sfido le inevitabili difficoltà e i miei limiti con la grinta da “vero superhuman“ (Kataboom );

* apro i miei orizzonti vitali e faccio la scoperta che “la mia missione sono gli altri”, e che la vita è fatta soprattutto di incontri e relazioni positive (Tanto per cominciare) ;

* mi impegno affinché i muri e le barriere che dividono persone e popoli siano sostituiti da ponti e luoghi di accoglienza e solidarietà (fumetto 4 candele);

* ciò che per me è naturale e normale, diventa straordinario per milioni di bambini e bambine che vivono in Paesi come la Repubblica Centrafricana, là dove la scuola è ancora oggi “una conquista che richiede tanto sacrificio” (Attualità);

* faccio festa (tamasha) con gli “acrobati della vita” del Progetto Nafsi Africa di Koinonia Community di Nairobi, Kenya (Wow!), e con la famiglia dei Missionari Comboniani che in questo 2016 compie 150 anni di vita. La passione per la missione di san Daniele Comboni (fumetto Sotto il cuscino) possa contagiare ogni persona a spendersi in favore dei più poveri e di coloro che si trovano in difficoltà.

Buon ottobre missionario a tutti!