novembre 2015

02/11/2015

LA “NOSTRA” AFRICA

I colori dell’Africa irrompono nell’umido grigiore del mese di novembre. Ciò è possibile grazie al PM che in questo mese autunnale dà ampio spazio al continente africano.

Si comincia con il nono episodio del fumetto dedicato a Nelson Mandela, intitolato Il cammino verso la libertà. In molti Paesi africani, questo valore  è ancora soffocato da dittature e false democrazie.

Ai popoli di Kenya, Uganda e Centrafrica farà visita papa Francesco (Attualità) alla fine di questo mese. Egli segue i passi dell’altro grande Francesco, il santo di Assisi, che 800 anni fa fu messaggero di pace in terra africana.

Dalle coste del Nordafrica ma anche dall’Asia e dal Medio Oriente partono  migliaia di esclusi, come il piccolo Ahmed, in cerca di pace e vita in Europa. Qui, al posto di accoglienza e comprensione, spesso trovano muri, barriere e porte chiuse (Speciale), o tanta indifferenza e paura nei loro confronti (E tu lo sai…).

Ma per fortuna c’è anche chi sente il sano orgoglio di appartenere a un popolo con profonde radici africane. È la storia di Evelyne (Good News & Fine People), della sua vita e del suo lavoro, segni dell’Africa che porta dentro di sé, che le fanno dire: «Io sono io e sono felice!».