novembre 2014

31/10/2014

Oltre ogni muro

 

Vedere e andare OLTRE.

Il PM di questo mese di novembre è tutta una provocazione ad uscire da noi stessi per gettare lo sguardo oltre i muri dei nostri limiti e osservare le bellezze della vita.

La gentilezza nelle relazioni (kataboom) e il sorriso dei bambini (…tanto per cominciare…) vogliono ricordarci che la bontà e il rispetto sono indispensabili per costruire una società in cui le persone vivono serene e in pace.

25 anni fa il muro di Berlino (attualità) cadeva sotto i colpi della gente che sognava un’ Europa più libera e democratica. Finché non si costruiranno ponti di dialogo tra  popoli e persone, l’unità del continente europeo non si potrà mai realizzare.

Per i bambini forse è più facile “andare oltre”. Ci hanno provato con successo i ragazzi protagonisti del fumetto Noia. Molto più difficile, invece, per i bambini soldato superare i traumi della guerra e della violenza: solo se i “grandi” li aiuteranno, ce la faranno. Intanto c’è chi vuole andare oltre la povertà attraverso l’arte, l’acrobazia e la musica (wow!) e ci riesce “alla grande”.  Grazie anche ai grandi uomini (profeti d’africa) e donne del passato, che con intelligenza e generosità hanno aperto nuove strade verso un mondo migliore.