LA CURA DELLA CASA COMUNE

01/09/2016
LA CURA DELLA CASA COMUNE

1° settembre

LA CURA DELLA CASA COMUNE

La consueta Giornata per la Salvaguardia del Creato, che in Italia si celebra da più di 10 anni il primo giorno di settembre, acquista un particolare significato in questo 2016, dichiarato da papa Francesco Anno della Misericordia.

Nel suo messaggio per l’occasione, dal titolo La misericordia del Signore per ogni essere vivente, il papa ci invita ad ascoltare il gemito e la sofferenza della «nostra oppressa e devastata terra», assieme a quello dei «poveri più abbandonati e maltrattati». Sono grida che invitano alla cura della casa comune, specialmente qui in Italia dove l’ambiente è sottoposto a gravi violazioni quali inquinamento, cementificazione, degrado, consumo e spreco di risorse del territorio.
La sfida per tutti è di cambiare stili di vita e di costruire un mondo basato su un’economia sostenibile.