dicembre 2014

01/12/2014
dicembre 2014

È sempre Natale

 

Protagonista “obbligato” del numero di dicembre 2014 del PM il Natale.

“Ovvio” dirà qualcuno. Certo. Anche se, per noi del PM, è fondamentale chiarire di quale “natale” stiamo parlando.

Il Natale che ci interessa è festeggiare la nascita e il compleanno di Gesù, per ricordarne il messaggio di vita e, se è possibile, farlo rivivere oggi nella gioia e nella semplicità. Quindi, ci dispiace per i vari babbi natale ((…tanto per cominciare…) , per quel mondo di regali, luci e colori che cerca di ipnotizzarci al solo scopo di farci comperare più cose (speciale Natale e Global Christmas schedina) ma per noi il Natale è tutt’altra cosa e ben diversa.

Festeggiare il vero natale significa, innanzitutto, condividere vita e sentimenti con i piccoli e con i deboli (fumetto Anche le pietre!), com’era quel Bambino venuto alla luce nella grotta di Betlemme. Vuol dire aprirsi al mondo e mettersi in dialogo con tutti coloro che si danno da fare per migliorarlo (attualità Il Concilio spiegato ai ragazzi). E non dimenticare mai che a tutti viene data la possibilità di rinascere (fumetto Haya) alla vita e alla gioia.

Dal PM l’augurio di un felice Natale vero a tutti!