CANADA: QUESTA È UNA VERA PANCHINA!

03/07/2014
CANADA: QUESTA È UNA VERA PANCHINA!

Questa è una panchina
C’è panchina e panchina. La panchina “antisenzatetto”,  fatta apposta per impedire a barboni e turisti di sdraiarsi e fare un pisolino in santa pace. Panchine così le trovi a Londra, con punte metalliche antisdraio, e in alcune città del nord dell’Italia, tra queste Verona, dove i posti sono solo “a sedere”.

C’è poi la panchina “ospitale”, di giorno panchina e di notte letto per i senzatetto. Panche solidali – per adesso sono solo sette – volute da una associazione di Vancouver, la Housing RainCity, capaci di trasformare la propria pensilina in copertura notturna per riparare chi dorme sdraiato da pioggia e vento. Di giorno sulla panchina ci si siede per riposare, fare uno spuntino o aspettare il bus; di notte, ci si sdraia per dormire e recuperare forze. Su un display a batterie solari, di giorno appare la scritta: “Questa è una panchina”. Di notte si cambia e si legge: “Questo è un rifugio”. Per le panchine, comunque, non cambia niente: sono sempre pronte ad accogliere le persone, sedute o sdraiate che siano!